Sciatica, Cause e Rimedi per non soffrire
21 Luglio 2019
Cosa significa avere “mal di testa”???
9 Ottobre 2019

Zaino o Trolley? Qual è la postura corretta per prevenire il Mal di Schiena?

È meglio lo Zaino o il Trolley? 

Come si previene il mal di schiena nel Bambino?

Qual è la Postura corretta da tenere?

Non esiste una postura corretta in assoluto, esiste però la postura che aiuta l’attenzione e facilita la capacità di concentrazione: questa consiste nella modifica continua della posizione sulla sedia. 

Quindi è preferibile non assumere una determinata posizione e mantenerla ferma per lungo tempo, ma modificarla spesso. Nelle ore scolastiche è perciò inutile invitare il bambino a “stare dritto e fermo“ con la schiena, potrebbe causare più facilmente dolori e dolenzie.

In generale, se il bambino sta in piedi è consigliabile che stia con le spalle dritte, poggiandosi correttamente sul bacino, distribuendo bene il peso, senza sbilanciarsi su un lato piuttosto che su un altro;
da seduto il peso andrebbe distribuito su entrambe le spalle senza poggiare la testa su un braccio; questa potrebbe essere definita una “Buona Postura”.

Voglio inoltre precisare che mantenere una cattiva postura non significa maggiore rischio di scoliosi (la scoliosi è una deformità strutturale delle vertebre). 

 

Le posture sbagliate, invece, possono determinare modificazioni di tipo posturale , il cosiddetto atteggiamento scoliotico; si tratta di alterazioni muscolari che non sono sinonimo di malattia della colonna vertebrale. Questo perchè la tendenza ad assumere posture scorrette è limitata nel tempo e pertanto non in grado di produrre deformità permanenti. È utile, in questi casi, che i bambini facciano una regolare attività fisica e ginnastica posturale.

Non drammatizziamo poi sull’uso di zaini colmi di libri pesanti. Non esistono nessi di causalità tra zaino pesante ( anche se portato su una sola spalla) e deformità o deviazione della colonna vertebrale. 

L’uso abituale dello zaino (20-30 minuti al giorno) non crea problemi. 

Non si può neppure esprimere un consiglio univoco per la scelta tra Zaino e Trolley, ma si deve considerare che se il tragitto prevede costantemente il superamento di scalinate, il bambino sarà costretto a sollevare lo zaino tenendolo dalla maniglia con una mano, esercitando uno sforzo decisamente maggiore rispetto allo zaino perché la leva  del braccio risulterà sfavorevole; se invece il tragitto risulta sempre in piano la scelta del trolley risulterebbe la più comoda.

In entrambi i casi, maggiore è la quantità di tempo in cui si trasporta un carico, più alta è la possibilità che insorga una Contrattura Muscolare sulla schiena o si assumano di conseguenza posture sbagliate.

Per ovviare al problema del peso si può prendere accordi con gli insegnanti, di solito disponibili, perché attraverso la programmazione e l’organizzazione del lavoro scolastico distribuiscano nell’arco della settimana il materiale da portare in classe.

Nel caso vi fosse un dolore muscolare alla schiena, si può applicare un impacco caldo/umido per sciogliere la contrattura e successivamente eseguire un massaggio dolce.

Nel caso il dolore dopo 3/4 giorni non passasse o le strategie risultassero dolorose e non lenitive, ci si può rivolgere al proprio medico/pediatra o ad un fisioterapista specializzato per un trattamento con tecniche più mirate ed efficaci.


Risolvi il tuo problema Subito

PRENOTA una Visita Gratuita  con un Fisioterapista Specializzato

>>CLICCA QUI<<


Dr. Alessandro Corda
Fisioterapista
Studio ALCO
Piazza Ercole Marelli, 18
27100 Pavia
Tel. 038222173